Dore (Idv): “Metropolitana per l’hinterland, quella che Floris osteggiava”.

Giovanni Dore, capogruppo dell’Idv, riaccende la polemica sulla metropolitana. Finanziata da Soru, ma mai fatta passare dalla giunta Floris in via Roma. Dore traccia lo scenario attuale senza risparmiare qualche frecciata sul passato: “ieri, con grande soddisfazioni di tutte le autorità presenti, è stata inaugurata la tratta che in 5 minuti e ad € 1,25 porterò i passeggeri dalla stazione di Cagliari all’Aeroporto di ieri, in pochi però hanno ricordato a chi va ascritto il principale merito della realizzazione del progetto, mentre il Comune di Cagliari dell’epoca vagheggiava di faraonici (e inutili) progetti di metro sotterranee. Da Wilkipedia: “Il 2 febbraio 2008, il presidente della Regione Sardegna Renato Soru, ha presentato in Comune accordo con le FdS, un nuovo progetto che conta 8 linee metrotranviarie. La Regione infatti ha preparato un investimento pari a 319 milioni di euro (da utilizzare per la costruzione delle linee da 3 a da utilizzare nella costruzione della metrotranvia che, dal progetto originale, sarebbe stata lunga 43,75 km. La linea 1 è quella del progetto originale che va da piazza Repubblica a via San Gottardo mentre la linea 3 è quella che da quest’ultima arriverà al Policlinico Universitario di Monserrato. Le altre linee invece prevedono il collegamento del capoluogo con Quartu, Settimo e Sinnai e la realizzazione di linee che da questi comuni permettano di raggiungere l’Aeroporto di Cagliari-Elmas, la stazione FS di Cagliari e il porto.”

da CASTEDDU ONLINE (Jacopo Norfo)

(5624)

One thought on “Dore (Idv): “Metropolitana per l’hinterland, quella che Floris osteggiava”.

  1. Pingback: I (piccoli) passi del cambiamento. |

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>