07/27/15

Baratto fra tasse e lavoro per contribuenti in difficoltà.

COMUNE. Proposta di nove consiglieri. Secchi: rimedio contro i problemi fiscali.

Lo scambio ha un antico sapore commerciale, il decreto “Sblocca Italia” lo rende amministrativo: un baratto tra imposte e lavori socialmente utili per famiglie in difficoltà. A proporlo nei giorni scorsi, con una mozione al sindaco Massimo Zedda e alla Giunta, i consiglieri comunali Ferdinando Secchi (primo firmatario), Giovanni Dore, Emilio Continue reading

(623)

10/14/14

Più defibrillatori nelle strade di Cagliari: è la politica del cuore.

Più defibrillatori in strada, e soprattutto più lezioni di pronto soccorso per evitare le troppe morti per arresto cardiaco. Questo, in sintesi, l’appello fatto alla politica oggi durante una conferenza stampa per la presentazione dell’iniziativa “La politica del cuore”, promossa da Barbara Congiu, presidente del club Fs giovani sinergie Sardegna, ed estesa a consiglieri comunali e regionali di tutte le forze politiche. Un’iniziativa che si inserisce nel programma della settimana europea di sensibilizzazione sull’arresto Continue reading

(339)

05/27/14

Approvata la mozione di consegna domiciliare dei medicinali agli anziani.

di Giovanni Dore.

II Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità una mozione presentata dal Collega Secchi e da me e supportata propositivamente dai colleghi Fabrizio Rodin ed Emilio Montaldo.

L’iniziativa proposta è stata ideata per dare delle risposte a famiglie, anziani, persone con handicap che per motivi familiari, sociali, logistici, hanno difficoltà continue o momentanee a reperire farmaci che Continue reading

(427)

04/15/13

Accolta la proposta Dore e altri per garantire alle donne vittime di violenza un maggiore punteggio nelle graduatorie degli alloggi popolari.

di Giovanni Dore

Eccola la notizia data da me su FB in proposito all’importante votazione che si è avuta in Consiglio Comunale a Cagliari. Purtroppo la violenza sulle donne crea “interesse” solo quando avviene qualcosa di eclatante, mentre gli atti amministrativi volti a combattere (o favorire) tale piaga sociale non fanno notizia. In ogni caso a dare la notizia ci ho pensato io su FB con un buon successo e tante condivisioni !

Continue reading

(768)

06/29/12

E in Consiglio il Pdl apre ai matrimoni gay

Doveva essere «il grande giorno», come l’hanno definito in tanti nella maggioranza di centrosinistra, ma alla fine il sì al registro delle unioni civili slitta almeno di un giorno. Il dibattito di ieri sera, preceduto da alcune mozioni sullo stadio Sant’Elia e interrotto dal blitz di un gruppo di precari comunali, che ha costretto il presidente Ninni Depau a una sospensione di venti minuti, proseguirà stasera con l’esame degli emendamenti e la votazione finale. Continue reading

(598)

06/26/12

Blitz improvviso dei precari in Municipio, interrotto il consiglio comunale: “Siamo disperati”

Blitz improvviso dei precari del Comune di Cagliari in consiglio comunale: la disperazione dei lavoratori ha appena costretto il presidente dell’aula Ninni Depau ad interrompere i lavori, proprio mentre si stava discutendo la mozione sullo stadio Sant’Elia. I precari del Comune chiedono garanzie sulla loro stabilizzazione: in aula stava intervenendo Paolo Casu quando la discussione è stata interrotta dalle urla dei manifestanti. In dubbio a questo punto la Continue reading

(648)

06/21/12

Gli extracomunitari battono i consiglieri comunali, ma era solo una partita di calcio per l’integrazione

Stasera nei campi di Monte Claro si è disputato il primo torneo di calcio “Integrarsi sportivamente”, tra le squadre dei Rifugiati politici, extracomunitari, Polizia di Stato e Consiglieri Comunali di Cagliari. Nella giornata più calda dell’anno, le squadre si sono affrontate con la giusta dose di agonismo e spirito sportivo. Tra i Consiglieri comunali, hanno giocato Davide Carta (infortunatosi al termine della prima partita in un duro scontro con un avversario), Guido Portoghese e Fabrizio Marcello, sebbene prestato insolitamente al Senegal, Giovanni Dore (capocannoniere della Continue reading

(714)

06/16/12

“Sprechi al campo Rom e traffico illecito di rifiuti: ora troviamo colpe e responsabili”

Giovanni Dore, capogruppo dell’Idv in consiglio comunale, interviene nel dibattito aperto sul campo Rom. Con due aspetti importanti: troppi sprechi e colpe da trovare per il traffico illecito di rifiuti. Dore afferma: “Nel mese di settembre ci dissero che c’erano oltre 500 mila euro di fondi regionali da “spendere” per il Campo Nomadi, abbiamo chiesto di bloccare tutto e fare delle verifiche, abbiamo fatto un sopralluogo rendendoci conto in che condizioni degli esseri umani, in particolare bambini, erano costretti Continue reading

(776)