Cagliari,slitta ancora la riapertura delle piscine: atleti nel caos.

In tanti non possono ancora iniziare le lezioni.

Cagliari, slitta la riapertura delle piscine comunali di Terramaini, a Pirri, e di via dello Sport, inizialmente prevista per settembre. Le due strutture rientrano nel piano comunale di riqualificazione che riguarda 15 impianti sportivi, finanziati la scorsa primavera con 6 milioni di euro. Tra ritardi di inizio lavori, cominciati 45 giorni dopo la data fissata, e imprevisti vari, il via alle attività sportive verrà dato tra fine ottobre e inizio novembre. Un disagio per molti cagliaritani, ma anche per le società sportive che operano nel settore, nel frattempo ospitate in altre strutture cagliaritane e dell’hinterland. “Ci sono stati dei problemi non previsti – hanno spiegato gli assessori Luisanna Marras e Enrica Puggioni – ma alla fine restituiremo degli impianti agibili e funzionanti”.

Il punto della situazione è stato fatto oggi in Municipio, durante una riunione congiunta delle commissioni Lavori pubblici e Sport. Dubbi e preoccupazioni da parte dell’opposizione ma anche della stessa maggioranza di centrosinistra. “Questa incertezza sulla riapertura – ha sottolineato Giovanni Dore – rischia di far perdere numerosi utenti almeno per quest’anno”. “Serve ancora un altro mese – ha risposto l’assessore Marras – entro due settimane i lavori dovrebbero essere conclusi, e a fine ottobre contiamo di far ripartire le attività sportive”. Per quanto riguarda la piscina di Terramaini i lavori sono stati interrotti per la presenza di termiti, mentre in via dello Sport sono stati rallentati dal danneggiamento del soffitto, causato dalla condensa accumulata nei pannelli: occorre un altro mese per realizzare un controsoffitto.

da CASTEDDU ONLINE (F. Lai)

(553)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>