03/23/13

Gettoni facili, meno impegno o demagogia ?

di Giovanni Dore.

Partiamo da una premessa. I Consiglieri comunali hanno una indennità assai modesta e commisurata esclusivamente alla presenza in aula o in Commisione (stiamo parlando di una cifra lorda che, al massimo può arrivare a € 1.400 euro al mese che, al netto delle tasse, spesso si riduce alla metà. Chi parla di 2/300 euro al mese però non dice la verità). Continue reading

(1062)

11/1/12

Più risparmio e trasparenza con l’ utilizzo dei software open source nell’ amministrazione comunale di Cagliari.

Il decreto Salva Italia ha introdotto una piccola ma significativa novità che, se applicata nelle pubbliche amministrazioni, può portare un risparmio considerevole nei conti pubblici: l’uso dei software gratuiti, cosiddetti open source. E’ questo il senso di un ordine del giorno presentato dall’Italia dei Valori, primo firmatario Ferdinando Secchi, in cui si ricorda come la legge 134 del 7/8/2012, in un’ottica di riduzione degli sprechi pubblici, preveda Continue reading

(700)

08/2/12

Lettera aperta : Patto di sindaci per rilanciare il Mezzogiorno.

Caro sindaco Zedda,

come avrai appreso dalla stampa i sindaci di Palermo, Napoli, Bari e Lamezia Terme si sono riuniti per sancire una alleanza per riportare al centro dell’agenda politica diversi temi: dalla lotta alla criminalità organizzata, ai rapporti con l’Europa e i paesi del Mediterraneo, e ad una maggiore partecipazione dei Comuni nella spesa dei fondi comunitari. Continue reading

(580)

05/3/12

Dore (Idv): “Tagliate tutte le spese. Il Palazzo Sorcesco simbolo dell’incuria da cancellare”.

”Il cancro della nostra società emerge dalla recente relazione annuale della Corte dei Conti e sono i 60 miliardi all’anno sottratti dai fenomeni dell’illegalità e della corruzione, a fronte dei quali si riescono a recuperare solo 100 milioni all’anno con le sentenze contabili. Monti è stato scelto per porre le basi per eliminare questo devastante fenomeno con manovre coerenti e riforme utili ad invertire questa tendenza. Invece si sta limitando a tagliare risorse in senso lineare, disinteressandosi completamente del vero cancro della nostra economi. La manovra comunale, con l’IMU in Continue reading

(560)

04/24/12

Con Zedda si cambia: consiglio anche durante le partite del Cagliari (Risparmi a Sant’Efisio – Int. di Dore)

Il nuovo corso di Massimo Zedda è anche questo: il consiglio comunale si svolge anche prima di una giornata festiva e soprattutto in contemporanea con la partita del Cagliari, che si gioca la salvezza contro il Catania.

Musica diversa rispetto ai tempi di Floris e del compianto presidente Ghigo Solinas, quando alle 20,29 si sospendevano le sedute prima dell’inizio delle partite. Continue reading

(556)

04/22/12

Convegno di IDV e FDS sull’acqua pubblica; Zedda “I poteri forti si stanno riorganizzando”.

“Il bene comune va individuato sulla base di ogni specifico contesto e qui da noi, quello piú a rischio è l’ambiente”. E’ questo il messaggio chiaro espresso da Massimo Zedda al dibattito “Acqua e beni comuni” organizzato a Cagliari dall’Italia dei Valori e dalla Federazione della Sinistra.

“A Cagliari i poteri forti si stanno riorganizzando – ha ammonito il Sindaco di Cagliari – e stanno tentando Continue reading

(1090)

04/22/12

Ventimila firme per il taglio delle indennità.

Oltre ventimila firme raccolte in sei mesi per due proposte di legge di iniziativa popolare. La prima per ridurre il numero dei consiglieri regionali; la seconda per tagliare tutti i benefici che spettano a loro, ai loro gruppi consiliari e per le consulenze. Nei prossimi giorni i dipietristi sardi porteranno le firme raccolte all’attenzione del Consiglio Regionale, sperando che le due istanze vengano recepite . Continue reading

(645)