09/24/15

Il muro raddoppia: le proteste del quartiere.

SAN MICHELE. Un comitato spontaneo organizza una raccolta di firme.

«Nel Vangelo si moltiplicano pani e pesci, nella nostra piazza i muri». La battaglia dei residenti di San Michele riparte. Dopo il sit-in di giovedì scorso tornano alla carica: «Non solo non hanno buttato giù il primo muro ma ne stanno addirittura costruendo un altro. I politici non possono ignorare il volere popolare, devono essere demoliti», ribadiscono all’ombra della chiesa della Madonna Miracolosa. Continue reading

(682)

09/24/15

Palazzo Accardo resta al Comune: “no” del Consiglio alla vendita.

Palazzo Accardo non si vende, il Consiglio comunale dice no alla proposta della Giunta di vendere all’asta la storica struttura all’angolo tra il Largo e via Crispi. No del Consiglio comunale alla vendita del Palazzo Accardo, inserito dalla Giunta nel Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari con una base d’asta di 2,7 milioni di euro.
“State vendendo la storia della città, ma soprattutto svendendo il patrimonio pubblico per fare cassa”, ha detto dai banchi dell’opposizione il consigliere Pierluigi Mannino durante la seduta di ieri. Contrari anche altri esponenti del centrodestra, come Continue reading

(620)

07/27/15

COMUNE. Mozione: sindaco e Giunta trovino un impianto I baby rugbisti chiedono un campo dove giocare.

In città manca un campo per il rugby. Una carenza che costringe centinaia di ragazzini, e relativi genitori al seguito, a faticose e costose migrazioni negli impianti delle società dell’hinterland, dove, al contrario, questo sport a torto giudicato minore, gode di ben diverso riscontro da parte di politici e imprenditori. Per colmare questa mancanza scende in campo una squadra trasversale di consiglieri comunali con in testa Giovanni Dore e composta da Ferdinando Secchi, Sebastiano Dessì, Francesca Continue reading

(1341)

07/27/15

Baratto fra tasse e lavoro per contribuenti in difficoltà.

COMUNE. Proposta di nove consiglieri. Secchi: rimedio contro i problemi fiscali.

Lo scambio ha un antico sapore commerciale, il decreto “Sblocca Italia” lo rende amministrativo: un baratto tra imposte e lavori socialmente utili per famiglie in difficoltà. A proporlo nei giorni scorsi, con una mozione al sindaco Massimo Zedda e alla Giunta, i consiglieri comunali Ferdinando Secchi (primo firmatario), Giovanni Dore, Emilio Continue reading

(941)

07/17/15

Continuità territoriale tra errori passati e proposte per l’(immediato) futuro.

di Giovanni Dore (Avvocato esperto di diritto comunitario)

Le inchieste giornalistiche dei giorni scorsi, perfino più della frustrante percezione di chi si trova a viaggiare da e per la Sardegna, inchiodano la classe dirigente sarda di fronte ad evidenti responsabilità.

Ventisei anni fa al varo della Legge “Attili” (n.144/99) si aprivano le porte per il “rinascimento” della mobilità sarda: un fondo di 100 miliardi di lire l’anno da dividersi tra trasporto aereo e quello (marittimo) delle merci, che avrebbe dovuto preparare il terreno alla imminente cessazione della tratta merci Golfo Aranci-Civitavecchia a carico delle Ferrovie dello Stato ed alla non lontana scadenza della convenzione Tirrenia, che, con un servizio pur discutibile, garantiva un ampia gamma di collegamenti tra i porti della Sardegna e quelli principali della penisola a costi contenuti, sempre a carico dello Stato. Continue reading

(1703)

06/6/15

Cagliari, una statua per Gigi Riva vicino allo stadio Amsicora.

La proposta di due consiglieri comunali: nei prossimi giorni l’inaugurazione del viale dedicato ai calciatori del Cagliari che conquistarono lo scudetto il 12 aprile 1970.

Tra pochi giorni ci sarà l’inaugurazione del viale dedicato ai calciatori del Cagliari che conquistarono lo scudetto il 12 aprile 1970. Mentre fervono i preparativi per l’avvenimento, i due ideatori della proposta, i consiglieri comunali di Sardegna Pulita Ferdinando Secchi e Giovanni Dore, lanciano Continue reading

(1298)